FederFormatori, campagna iscrizioni 2012

Ultime notizie !

« »

Il primo SocialNews del Mondo della Sicurezza sul Lavoro

Il primo SocialNews del Mondo della Sicurezza sul Lavoro
ProfessioneSicurezza.biz è il primo SocialNews dedicato alla divulgazione di notizie e comunicati stampa del Mondo della Sicurezza sul Lavoro . Se hai una attività che opera nel campo puoi diventare pure tu una fonte di notizie di ProfessioneSicurezza.biz. Basta inviare il tuo comunicato in formato word a professione sicurezza.biz@gmail.com ed avrai la possibilità di pubblicare gratis illimitate notizie.

martedì 25 ottobre 2011

1° FORUM SULLO STATO DELL'APPLICAZIONE DELLA BBS IN ITALIA


Roma, 09 novembre 2011
BBS-Italia, in collaborazione con il Dipartimento di Ingegneria Meccanica e Industriale dell'Università di Roma Tre, propone un incontro esclusivo dedicato alla salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. Il Forum sull’applicazione della BBS in Italia approfondirà le ultime applicazioni BBS e gli approcci che le compagnie leader stanno adottando per arrivare a dei risultati di eccellenza nella gestione del rischio. Si analizzerà come introdurre, gestire e affermare la cultura della sicurezza in azienda e quali siano i risultati di breve, medio e lungo periodo che portano a un miglioramento sotto il profilo etico, della sostenibilità e dell’immagine aziendale introducendo vantaggi competitivi in termini di business performance.

mercoledì 19 ottobre 2011

SQE Association : 3 eventi i in meno di 40 giorni !

“Safety ,Quality & Environment Association” ( www.sqeitalia.it ) , indubbiamente l’associazione culturale comparativamente maggiormente rappresentativa delle professioni dell’area sicurezza, qualità e ambiente in Italia , cui aderiscono le più importanti e significative associazioni professionali italiane quali FIRAS-SPP ( www.firas-spp.com ) e FedeFormatori ( www.federformatori.it ) nel campo della sicurezza sul lavoro, UNIQUALITY , la principale organizzazione di rappresentanza degli operatori dell’are qualità e gestionale , UNIOProfessioni che raggruppa altre quattro associazioni professionali, lancia la sua sfida:
“tre manifestazioni di prestigio e rilevanza nazionale nell’arco di soli 39 giorni !”

- Il 28 Ottobre si svolgerà il «SQE Summit ROMA 2011© » ( http://www.sqeassociation.blogspot.com/ ) presso il Centro Congressi “Auditorium Via Veneto “ , l’esclusivo 1° Meeting Nazionale per Manager ed Alta Direzione a numero chiuso che registra quasi 1.000 registrazioni in lista d’attesa:un successo eccezionale !

- il 11 Novembre 2011 «11/11/'11» un giorno unico per numeri uno "SQE Summit MILANO 2011©" ( http://sqeassociation.blogspot.com/p/aggreghiamo-gli-stakeholders.html ) che già registra centinaia di registrazioni.

- il 6 Dicembre 2011 , nel 4° anniversario della tragedia della Thyssenkrupp , si svolgerà a Roma il «SQE Safety Day ©» La Giornata Nazionale della Sicurezza sul Lavoro ( www.safetyday.it ) che già si prevede essere la più importante manifestazione sulla sicurezza sul Lavoro di fine 2011.

Insomma una sfida multipla , 3 eventi a distanza di pochi giorni uno dall’altro e tutti di grande spessosse culturale, tecnico e scientifico , che coinvolgeranno migliaia di professionisti dell’area Sicurezza, Qualità e Ambiente italiani a riprova che “SQE Association” e le associazioni associate rappresenta ormai il player più importante e maggiormente rappresentativo delle professioni del settore in Italia.

domenica 16 ottobre 2011

E' il Prof. Antonio Moccaldi il Presidente del Comitato Tecnico Scientifico dell'Agenzia Nazionale per la Bilateralità

Prof. Antonio Moccaldi
già Commissario Straordinario
ISPESL


Roma ,10 Ottobre 2011

Il Prof. Antonio Moccaldi , già Commissario Straordinario dell'ISPESL ( Istituto Superiore per la Prevenzione e la Sicurezza sul Lavoro ) ha assunto la carica di Presidente del Comitato Tecnico Scientifico dell'Agenzia Nazionale per la Bilateralità.
Gli enti bilaterali facenti parte dell'Agenzia Nazionale per la Bilateralità ( EBSiL. EBAFoS, EBISSALT,EBIFORM, EMPI ) danno il benvenuto al Presidente Moccaldi e gli augurano nuovi successi nell pluriennale impegno per la Prevenzione e la Sicurezza sul Lavoro, che lo ha visto autorità e personalità di spicco a livello nazionale ed internazionale anche per la guida forte e prestigiosa dell'ISPESL in qualità di Commissario Straordinario fino all'assorbimento dell'Istituto da parte dell'INAIL.
Benvenuto e Buon Lavoro Presidente Moccaldi.

Il Portavoce Nazionale dell'Agenzia Nazionale per la Bilateralità
Prof. Armando Masucci
Consigliere del Ministro per l'attuazione del programma in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro

Guarda il Video :Milano : il 7 Giugno 2011 si è tenuto presso la sede della Camera di Commercio di Milano il Convegno dal titolo "La Sicurezza è la posizione giusta", organizzato sotto l'egida della Commissione di Sicurezza dell'Ordine degli Ingegneri , relatore d'eccezione il Procuratore Aggiunto del Tribunale di Torino e magistrato di Cassazione Dott. Raffaele Guariniello.


Intervento del Prof. Armando Masucci Portavoce nazionale dell'Agenzia Nazionale per la Bilateralità

mercoledì 31 agosto 2011

Master “ Formare i Formatori “ Unico, Speciale e a Numero Chiuso!

Parte a  Roma la terza edizione del Master "Formare i Formatori", il primo corso in Italia qualificato /certificato da Know How Certification , istituto per la certificazione della formazione operante sotto accreditamento Accredia ( SINCERT ).

Se vuoi scoprire tutte le caratteristiche del Master  , Unico, Speciale e a Numero Chiuso vai su http://www.formareiformatori.com/

Scoprirai tutti i vantaggi che Ti abbiamo riservato per diventare anche Tu Formatore Certificato in base alla Norma ISO 17024,"Da Formatore , a Formatore Certificato....l'Evoluzione della Specie !

 "Esci dalla folla degli improvvisatori ,Entra anche Tu nella Cerchia Ristretta dei Formatori Certificati!


giovedì 7 luglio 2011

NO STRESS DAY, NO STRESS PARTY!: Il 15 Luglio a Pescara il punto sullo Stress Lavoro Correlato.

Si preannuncia come l’evento nazionale sullo Stress Lavoro Correlato, a sei mesi dall’entrata in vigore dell’obbligo della valutazione del Rischio Stress Lavoro Correlato per tutte le aziende.
Un convegno nazionale, promosso dal Safety Quality Environment Forum 2011, si svolgerà a Pescara il prossimo 15 Luglio; un primo bilancio con lo sguardo rivolto al futuro: il benessere organizzativo.

Sono ormai centinaia i manager aziendali, i professionisti della sicurezza sul lavoro gli psicologi del lavoro, gli esponenti degli organi di vigilanza e delle istituzioni che hanno registrato la loro presenza al Convegno Nazionale che si terrà a Pescara il prossimo 15 Luglio presso la Sala Congressi del Serena Majestic, Viale Carlo Maresca 12 - 65015 Montesilvano (PE).
Si tratta infatti di un Primo Convegno di rilevanza nazionale di elevato standing, che ha l’obiettivo di un primo monitoraggio sulle problematiche emerse in relazione alla valutazione del Rischio Stress Lavoro Correlato a 6 mesi dall’entrata in vigore dell’obbligo e alla vigilia di una campagna di verifiche ispettive annunciata dal Ministero del Lavoro in materia.
Il Convegno ha già nel titolo, però, una caratteristica intrinseca: cominciare a scrutare le problematiche che aziende, professionisti ed organi di vigilanza si troveranno ad affrontare nella fase post valutazione.
Lo sguardo degli organizzatori, UnionProfessioni,  Firas-Spp e Uniquality, gli stessi che hanno dato vita all’SQE Forum 2011 e all’SQE Road Show, il Giro d’Italia in materia di Sicurezza Qualità e Ambiente, è rivolto all’obiettivo di cominciare a ragionare nella prospettiva del benessere organizzativo come sbocco qualificante per le aziende e i professionisti evoluti.
Oltre agli interventi previsti dal ricco programma, che si alterneranno nella prima parte della manifestazione, seguirà un Talk Show, poi prenderanno parte esperti, istituzioni e aziende per aprire un dibattito sul benessere aziendale.
Nel corso della manifestazione saranno presentate ipotesi innovative, quali l’applicazione dello shiatsu e di metodologie di informazione e formazione mirate alla soluzione del disagio psicologico, derivante da stress e facilitative di misure volte alla partecipazione empatica dei lavoratori in azienda e al benessere organizzativo.
Nella serata, i partecipanti alla manifestazione avranno la possibilità di essere ospiti del Museo delle Genti d’Abruzzo, nel cuore esclusivo della Pescara by night e di vivere un’esperienza unica in un percorso enogastronomico sicuramente antistress e prender parte, nella notte, alla festa d’estate dedicata agli operatori della sicurezza sul lavoro.
L’invito è di non perdere l’opportunità di un evento completamente gratuito, unico nel suo genere e di respiro nazionale.
Non mancare al “NO STRESS DAY, NO STRESS PARTY!”.
Scarica il programma:
N.B. la registrazione è obbligatoria!

giovedì 23 giugno 2011

WWW.PROFESSIONE SICUREZZA NETWORK.IT: OLTRE 2000 PROFESSIONISTI ONLINE

A sei mesi dalla nascita, dopo aver superato brillantemente i test funzionali www.professionesicurezzanetwork.it, il Primo Social Network Italiano interamente dedicato alla Sicurezza, si conferma come la Prima Safety Professional Community Italiana.

Abbattuto il muro dei 2000: sono infatti1635 professionisti e 385 le professioniste della Sicurezza sul Lavoro, componenti la più importante Community Tecnico Scientifica on-line.

373.000 visite, 1.255.000 pagine, 72 gruppi di interesse professionale e/o aziendale, una chat, una web tv  integrata, un sistema di instant messaging da fare invidia ai tradizionali Social Network cui si aggiungono due notiziari, la possibilità di promuovere liberamente e gratuitamente eventi, un forum  specialistico e ampi spazi promozionali già in pieno utilizzo, un servizio di pubblicazione di risorse quali e-book, documenti, schede tecniche, tutto assolutamente gratis: queste alcune delle cifre e delle caratteristiche  di www.professionesicurezzanetwork.it.

Si tratta di un fenomeno unico in Italia: www.professionesicurezzanetwork.it è il luogo virtuale dove è possibile incontrare, condividere contenuti ed esperienze, collaborare e fare business con oltre 2000 professionisti della Sicurezza sul Lavoro dislocati su tutto il territorio nazionale.
Cominciano ad essere numerose e molto attive aziende di servizi, studi professionali, centri di formazione, associazioni e case editrici presenti e operanti su questo social network.

Nato per volontà dell’Associazione Culturale Professione Sicurezza -già promotrice di siti come www.professionesicurezza.it, il social news www.professionesicurezza.biz e altri siti tematici in materia di Sicurezza sul Lavoro- e sostenuto da due delle più dinamiche associazioni di professionisti per la Sicurezza sul Lavoro, Firas - Spp -il sindacato degli RSPP e ASPP Italiani- e FederFormatori -il sindacato italiano dei Formatori per la Sicurezza sul Lavoro-, www.professionesicurezzanetwork.it è uno dei siti più affermati, per il numero di visite, per la vastità dei contenuti e per il tempo di utilizzo da parte dei professionisti italiani per la Sicurezza sul Lavoro.

Le prospettive di un social network, dedicato ad uno specifico campo di attività, la Sicurezza sul Lavoro, e popolato esclusivamente da professionisti del settore, sono di portata eccezionale.

Rappresentando già uno spaccato, anche statisticamente rilevante, della categoria professionale e la continua implementazione di servizi sempre nuovi e completamente gratuiti per la Community, ne fanno uno strumento di lavoro, di condivisione e di socializzazione uniche in Italia.
A www.professionesicurezzanetwork.it, nel giorno del primo semestre di vita e al superamento dei primi 2000 iscritti, vanno gli auguri di quanti hanno a cuore la Sicurezza sul Lavoro in Italia.

Unisciti anche tu alla Safety Professional Community, registrati al Primo Social Network Italiano interamente dedicato alla Sicurezza sul Lavoro.

martedì 7 giugno 2011

LA SICUREZZA TI PREMIA!

L’esperienza nel cantiere di Porta Nuova Garibaldi
Il 10 giugno la premiazione delle idee migliori sulla sicurezza


Aumentare la consapevolezza e la responsabilità dei lavoratori, contribuisce a ridurre il rischio di incidenti gravi nei cantieri edili e puntare sulla partecipazione è una strategia che può condurre ad ottimi risultati.

E’ quanto sperimentato dal progetto pilota ideato e condotto per la prima volta in Italia nel cantiere di Porta Nuova Garibaldi a Milano da: Avventura Urbana (esperti in progettazione partecipata), Gae Engineering (esperti nella gestione della sicurezza, in particolare nei cantieri edili) in partnership con Hilson Moran Italia (società d’ingegneria multidisciplinare particolarmente attenta ai problemi della sicurezza).
Il progetto, che si è basato su una azione di indagine, ascolto e intermediazione sul campo, ha dimostrato come un approccio partecipativo al tema della sicurezza comporti un notevole coinvolgimento e interesse nell’individuazione di linee di azione efficaci nel migliorare gli standard in cantiere.

Il percorso messo in atto nel cantiere di Porta Nuova ha permesso la realizzazione di un “confronto creativo” con gruppi di tecnici e lavoratori, che sono stati coinvolti in prima persona in un concorso di idee denominato “La sicurezza ti premia”.
Si tratta di una vera e propria “gara” volta a ricercare soluzioni innovative, finalizzate a migliorare lo stato concreto della sicurezza sul luogo di lavoro, attraverso l’esperienza diretta di chi vive quotidianamente il cantiere.
L’obiettivo è l’innesco di un processo di cambiamento culturale che aumenti la consapevolezza dei lavoratori nei confronti del rischio e delle norme di sicurezza.

Complessivamente al concorso si sono iscritti 61 lavoratori che hanno prodotto 34 proposte, relative a tre categorie di riferimento:
  1. miglioramento dei dispositivi di protezione individuale o delle attrezzature;
2.   miglioramento delle procedure di sicurezza;
3.   miglioramento della comunicazione in cantiere.

I premi previsti sono 8 per un totale di  6.200,00 Euro ed un Apple I-pad per l’idea più creativa.

Le soluzioni vincenti verranno illustrate e premiate venerdì 10 giugno - alle ore 10,30 presso la Fondazione Catella, in Largo de Benedetti a Milano - in occasione una mattinata di riflessione in cui interverranno i rappresentanti delle istituzioni che hanno partecipato alla giuria, oltre ad alcuni importanti rappresentanti degli organi che si occupano di sicurezza sul lavoro.
Durante l’incontro sarà presentato, in prima visione, il video documentario del progetto La sicurezza ti premia” di Duccio Burberi e distribuito il catalogo illustrato del progetto contenente le 34 idee presentate nel concorso.